La Vita
Cronologia delle opere
I Canti
Le Operette Morali
Lo Zibaldone
Diario Del Primo Amore
Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani
Pensieri
Recanati città della poesia
CNSL (Centro Naz.le di Studi Leopardiani)
Centro Mondiale della Poesia
Parco Letterario
Giunta Naz.le Leopardiana
Cattedre Leopardiane
Casa Leopardi e Casa Antici
Avvenimenti
Iconografia
Città
Lettere autografe
Laboratori
Multimedia
L'infinito nel mondo
Home - NEWS
Data e ora di inserimento: (02-07-2018, 10:43:42)

Clicca per visualizzare le immagini associateGaspare Polizzi
Io sono quella che tu fuggi. Leopardi e la Natura


Leopardi è a pieno titolo un «filosofo naturale», per le sue competenze scientifiche e per l’originalità del suo pensiero. I grandi e tragici interrogativi leopardiani intorno al tema della felicità impossibile acquistano il loro pieno significato attraverso la profonda comprensione dell’unica e complessa realtà naturale, fisica e umana, raggiunta da Leopardi già nei «sette anni di studio matto e disperatissimo».
Per la prima volta tale rapporto di Leopardi con la scienza e la filosofia della natura è oggetto di una trattazione complessiva, distinta per temi: astronomia, cosmologia, matematica, chimica, biologia, storia naturale, fisica, tecnologia, storia della scienza, antropologia. Il ‘naturalismo’ leopardiano esce così dalle abusate formule scolastiche per mostrare tutta la sua concreta ricchezza, ancora oggi filosoficamente pregnante.

Gaspare Polizzi insegna Storia della Filosofia presso la IUL - Università di Firenze e filosofia al Liceo Classico "Galileo" di Firenze; è studioso di storia del pensiero filosofico e scientifico moderno e contemporaneo, con particolare riferimento alla filosofia e all'epistemologia francesi (G. Bachelard e M. Serres) e alla filosofia naturale tra '700 e '800 (G. Leopardi).

Tra le sue pubblicazioni: Scienza ed epistemologia in Francia (1900-1970), Loescher, Torino 1979;
M. Serres, Genesi, il melangolo, Genova 1988; H. Poincaré, Il valore della scienza, La Nuova Italia, Firenze 1994; Leopardi e "le ragioni della verità". Scienze e filosofia della natura negli scrittileopardiani, Prefazione di Remo Bodei, Carocci, Roma 2003; Galileo in Leopardi, Le Lettere, Firenze 2007; Einstein e i filosofi, Medusa, Milano 2009. È redattore di "Iride" e collabora con numerose riviste.


Gaspare Polizzi, Io sono quella che tu fuggi. Leopardi e la Natura
Edizioni di Storia e Letteratura Collana: argomenti
pp. VIII-136


Ufficio stampa Edizioni di Storia e Letteratura Via delle Fornaci, 24 00165 Roma
tel. 0639670307
editoriale@storiaeletteratura.it

P.IVA: 00325900439 - www.leopardi.it - Powered by Mercurio Net